PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Due giovani morti, due feriti: terribile bilancio di un incidente a Pesaro lungo la S.S. 16

Deceduti sul colpo l'automobilista pesarese e un passeggero di Tavullia, l'auto si è ribaltata nei pressi di una curva secca in centro

2.187 Letture
commenti
Polizia Stradale: incidente

Due giovani sono morti e altri due ventenni sono rimasti feriti in maniera non grave, in un incidente stradale avvenuto nella notte tra venerdì 22 e sabato 23 gennaio lungo la strada statale Adriatica 16, nel centro abitato di Pesaro, nel punto in cui l’arteria stradale presenta una netta curva, nei pressi di viale Fiume.

I quattro, tre ragazzi e una ragazza, erano a bordo di una Renault Twingo che procedeva verso nord e che, proprio in curva, è finita fuori strada, contro un albero e una recinzione, ribaltandosi.

Sono morti sul colpo il conducente, Federico Corsini, ventenne di Pesaro, e Claudio Costagliola, 25enne di Tavullia, che siedeva dietro a lui ed è stato sbalzato sull’asfalto. Feriti, ma in maniera non seria, i due giovani che si trovavano sul lato destro dell’utilitaria: un ragazzo e una ragazza, entrambi di 20 anni.

Sul luogo dell’incidente sono accorsi ambulanze del 118, Vigili del Fuoco e Polizia Stradale, ma per le due vittime sono stati inutili tutti i soccorsi. Gli inquirenti, che hanno disposto le autopsie anche per capire in che stato psicofisico si trovasse l’automobilista, avrebbero individuato nell’urto di un cordolo la causa della perdita di controllo del mezzo.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!