PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Proselitismo jihadista via internet, condannato il 32enne arrestato a Pesaro

Dal tribunale di Cagliari la sentenza a oltre due anni di carcere per l'uomo, originario di Senigallia

2.349 Letture
Un commento
Andrea Campione

Per il senigalliese coinvolto nell’inchiesta antiterrorismo della Dda di Cagliari dell’aprile 2012 è arrivata la condanna a due anni e mezzo di carcere. E’ quanto il Gup del tribunale del capoluogo sardo ha stabilito per il 32enne arrestato a Montelabbate di Pesaro con l’accusa di proselitismo jihadista via internet e di aver diffuso materiale con finalità terroristiche internazionali.

La sentenza ha accolto…

 

Continua a leggere su SenigalliaNotizie.it

Commenti
Solo un commento
pescabianca
pescabianca 2016-06-23 14:19:37
Chiudetelo in carcere e fatelo esplodere lì, così non fa danni.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!