Errore durante il parse dei dati!
PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Salvataggi decisivi, premiati alcuni bagnini di Fano

Il riconoscimento di Confartigianato ad alcuni operatori che nell'estate 2016 hanno salvato persone

Bagnini di Fano premiati per i salvataggi

Riconoscimenti ai bagnini di Fano. Li ha consegnati la Confartigianato a coloro  che, nell’estate scorsa, si sono distinti in alcuni decisivi interventi di salvataggio.

Ecco i nomi dei premiati:  Mattia De Pascalis, Edmondo Della Santa, Roberto Renzoni, Andrea Sansone.

Un riconoscimento speciale alla memoria è stato attribuito a Giancarlo Piccinetti che ha fondato il Sindacato Concessionari di spiaggia di Fano-Confartigianato divendone il primo presidente. Gli operatori balneari fanesi ne hanno ricordato, con affetto e gratitudine, il grande impegno sindacale profuso al servizio della categoria.

La cerimonia di premiazione è avvenuta al termine di un importante convegno organizzato dalla Confartigianato al TAG Hotel di Fano sull’economia turistica. Tra le 150 persone intervenute tantissimi operatori balneari ed albergatori.

L’incontro è stato coordinato da Giorgio Cataldi segretario Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino.

Dopo il saluto del Sindaco Massimo Seri, del Direttore della Camera di Commercio di Pesaro e Urbino Fabrizio Schiavoni, e di Sandro Tiberi, presidente nazionale arti grafiche e dirigente Confartigianato, si sono susseguiti gli interventi del Vice Presidente del Consiglio Regionale Marche Renato Minardi, del Prof. Tonino Pencarelli dell’Università degli Studi di Urbino, di Lorenzo Pascali consulente Confartigianato, e del Responsabile del Settore Turismo della Confartigianato Giacomo Cicconi Massi.

Erano presenti in sala anche il Coordinatore territoriale Confartigianato Luca Bocchino, il responsabile Confartigianato di Fano Andrea Giuliani, il Presidente Regionale di Oasi Confartigianato Filippo Borioni, il Vice Sindaco di Fano Stefano Marchegiani.

Presenti anche le rappresentanze delle forze dell’ordine.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!