PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Bambini vaccinati obbligatoriamente per entrare negli asili nido di Urbino

Scatta l'obbligo dall'anno scolastico 2017/18: ecco cosa fare ed entro quando

2.805 Letture
commenti
Vaccinazioni, vaccino

Si informano i genitori dei bambini iscritti ai nidi d’infanzia comunali “Tartaruga” e “Valerio” e alla scuola dell’infanzia comunale “Coccinella” di Pieve di Cagna che la legge n. 119/2017 ha previsto l’obbligatorietà delle vaccinazioni quale requisito di accesso per gli asili nido e le scuole dell’infanzia a partire dall’anno scolastico 2017/18.

Le vaccinazioni obbligatorie e gratuite sono le seguenti: anti-poliomielitica, anti-difterica, anti-tetanica, anti-epatite B, anti-pertosse, anti-haemophilus influenzae tipo B, anti-morbillo, anti-rosolia, anti-parotite, anti-varicella.

Per adempiere agli obblighi vaccinali per l’anno scolastico 2017/18, i genitori o i tutori dei bambini iscritti ai nidi e alle scuole dell’infanzia debbono presentare idonea documentazione comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie, specificando che per idonea documentazione si intende:
– attestazione delle vaccinazioni effettuate rilasciata dall’ASUR competente;
– oppure certificato vaccinale rilasciato dall’ASUR competente;
– oppure copia del libretto vaccinale vidimato dall’ASUR.
In alternativa alla documentazione sopra indicata, potrà essere prodotta:
– copia di formale richiesta/prenotazione di vaccinazione alla ASUR competente; in tal caso le vaccinazioni dovranno essere effettuate entro la fine dell’anno scolastico;
– dichiarazione sostitutiva resa ai sensi del DPR n. 445/2000 da compilare sul modello dell’Allegato 1; in tal caso la documentazione comprovante l’adempimento degli obblighi vaccinali dovrà essere consegnata allo scrivente Ufficio entro il 10 marzo 2018.
Nel caso di esonero, omissione o differimento delle vaccinazioni, potranno essere presentati uno o più dei seguenti documenti rilasciati dalle autorità sanitarie competenti:
a) attestazione del differimento o dell’omissione delle vaccinazioni per motivi di salute redatta dal medico di medicina generale o dal pediatra;
b) attestazione di avvenuta immunizzazione a seguito di malattia naturale rilasciata dal medico di medicina generale o dal pediatra o copia della notifica di malattia infettiva rilasciata dall’ASL competente ovvero verificata con analisi sierologica.

Si precisa che la documentazione di cui sopra deve essere presentata, presso l’Ufficio Politiche Educative, da tutti i bambini iscritti ai nidi e alle scuole dell’infanzia compresi quelli già frequentanti, entro le seguenti date:
5 settembre 2017 per i bambini iscritti ai nidi d’infanzia “Tartaruga” e “Valerio”;
10 settembre 2017 per i bambini iscritti alla scuola dell’infanzia “Coccinella”

Si precisa che la documentazione potrà essere trasmessa anche tramite fax al numero 0722/309276 o via mail in formato pdf all’indirizzo sfucili@comune.urbino.ps.it

La mancata presentazione della documentazione entro i termini stabiliti comporta l’impossibilità di accedere ai servizi e l’inadempienza sarà segnalata all’ASUR entro i 10 giorni successivi per gli adempimenti di competenza.

Eventuali chiarimenti e informazioni sulle concrete modalità di effettuazione delle vaccinazioni e sugli adempimenti di legge per l’accesso ai servizi potranno essere richieste ai seguenti uffici dell’ASUR e del Comune:
– Dipartimento di Prevenzione – Sede di Urbino – Viale Comandino n. 21 – tel. 0722-301702 (Dott. Augusto Liverani – Assistente Sanitaria Jacqueline Van Will);
– Centro Vaccinale Distrettuale di Urbino – Via Guido da Montefeltro, 45 – Tel. 0722/301516 (Dott.ssa Isabella Bertoli – Assistente Sanitaria Stefania Pierini).
– Ufficio Politiche Educative – Via Puccinotti, 3 – tel. 0722/309452 (Dott. Piero Fraternale).

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!