PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Urbino, al Teatro Sanzio “Tutti insieme appassionatamente”

Il musical mercoledì 25 ottobre inaugura la nuova stagione

Tutti insieme appassionatamente

Mercoledì 25 ottobre il Teatro Sanzio di Urbino apre le porte alla nuova stagione di musical, danza, testi classici e contemporanei, esperienze del terriotrio e teatro ragazzi promossa dal Comune di Urbino con l’AMAT e realizzata con il contributo della Regione Marche e del MiBACT.

A inaugurare il cartellone è Tutti insieme appassionatamente della Compagnia dell’Alba con regia e coreografie di Fabrizio Angelini, spettacolo tra i più apprezzati e longevi della storia del teatro musicale che ha visto importanti edizioni in tutto il mondo con una storia senza tempo, dal fascino un po’ retrò, con la capacità di provocare forti emozioni ispirata al libro autobiografico The Trapp family singers di Maria Von Trapp (cantante e scrittrice austriaca del 1900), protagonista al cinema del film con Julie Andrews dalle indimenticabili melodie.

I film del 1956 e del 1958 The Trapp Family e The Trapp Family in America tratti dal libro, diedero l’idea al regista teatrale Vincent J. Donehue di un progetto con l’attrice Mary Martin, all’inizio non concepito come un vero e proprio spettacolo musicale, ma solo utilizzando le canzoni del repertorio della famiglia Trapp. Solo successivamente venne deciso che l’opera sarebbe stata un musical e che sarebbero state scritte tutte canzoni originali. Lo spettacolo debuttò a Broadway il 16 novembre 1959 al Lunt-Fontanne Theatre e collezionò 1.443 rappresentazioni. A Londra lo spettacolo debuttò al Palace Theatre il 18 maggio 1961 con la regia di Jerome Whyte e Jean Bayliss come protagonista, rimanendo in scena per sei anni consecutivi e collezionando 2385 repliche. Numerose edizioni sono state realizzate da allora in tutto il mondo, rendendolo uno degli spettacoli più visti e amati di tutti i tempi grazie anche alle sue canzoni, alcune delle quali divenute dei successi internazionali interpretati anche da artisti del calibro di Barbra Streisand e Lady Gaga. In Italia il musical è stato portato sulle scene per la prima volta nel 2005 dalla Compagnia della Rancia, con la regia di Saverio Marconi e le coreografie di Fabrizio Angelini, interpretato da Michelle Hunziker e Luca Ward. Una versione con la regia di Massimo Romeo Piparo ha debuttato nel 2014 con Vittoria Belvedere e nuovamente Luca Ward. Nel 1965 la 20th Century Fox realizzò il film dal titolo omonimo diretto da Robert Wise con Julie Andrews e Christopher Plummer, che fu candidato a dieci premi Oscar vincendone cinque, tra cui quelli come miglior film e migliore regia. La versione cinematografica fu un successo planetario senza precedenti.

La musica è di Richard Rodgers, le liriche di Oscar Hammerstein II, il libretto di Howard Lindsay e Russel Crouse. Adattamento e traduzione in italiano dell’allestimento prodotto da Compagnia dell’Alba e TSA Teatro Stabile d’Abruzzo sono di Massimo Romeo Piparo. Il cat è composto da Carolina Ciampoli, Gabriele De Guglielmo e Fabrizio Angelini. Le scene sono di Gabriele Moreschi, la direzione musicale di Gabriele De Guglielmo, i costumi di Marcella Zappatore, il suono di Alberto Soraci e le luci di Alberto Tizzone.

AMAT
Pubblicato Lunedì 23 ottobre, 2017 
alle ore 13:35
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!