PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Viabilità nel pesarese, si lavora per chiudere le buche

La situazione venerdì 9 marzo zona per zona

1.526 Letture
commenti
lavori in corso, lavori pubblici, lavori stradali

La Provincia di Pesaro-Urbino aggiorna nuovamente sulle condizioni delle strade dopo le ondate di maltempo dei giorni scorsi.


Situazione chiaramente in miglioramento, ma rimangono delle criticità in vari settori.

A venerdì 9 maggio anche nel settore viabilità 1-Pesaro, dove le strade risultano tutte transitabili, rimangono numerose buche, che si sta lavorando per chiudere.

Di seguito il bollettino transitabilità sulle strade provinciali aggiornato al mattina di venerdì 9 marzo, reso noto dal Servizio Viabilità della Provincia di Pesaro e Urbino.

Di seguito la situazione zona per zona.

Settore viabilità 1 PESARO – Strade transitabili ma con buche diffuse in tutta la rete viaria del settore. Si sta lavorando per chiusura buche.

Settore Viabilità 2A URBINO – ALTO METAURO – Tutte le strade sono percorribili. Si segnalano nuove frane di valle su SP 109 Baciuccaro (con restringimento della carreggiata), su SP 66 Cà La Lagia (segnaletica di pericolo sul luogo) e 2 nuove frane su SP 147 Paganica. Buche diffuse in tutto il settore. Si confermano le frane precedentemente segnalate su SP 88 Peglio-Bivio San Donato, SP 7 Pianmeletese e SP 147 Paganica. Colamento su SP 3 bis Fogliense (fango in banchina) e piante pericolanti lungo la SP 67 San Donato in Taviglione. Si sta lavorando per chiusura buche su SP 4 Metaurense e per sistemazione frane su SP 109 e SP 7.

Settore Viabilità 2B MONTEFELTRO – Su SP 2 Conca, ramo Faggiola, cedimento di scarpata a monte. Si confermano frana di valle su SP 87 Valle Sant’Anastasio e frana lungo la SP 119 S. Donato-Bivio M. Bellucci al km 2+500 (ancora al lavoro per la sistemazione). Buche diffuse su tutto il territorio (SP 1 Carpegna e SP 6 Montefeltresca). Si sta lavorando per chiusura buche e rimozione/sistemazione frane.

Settore Viabilità 3A CATRIA– Si confermano strade chiuse per frana (con ordinanze n. 7/A/18 e n. 9/A/18) SP 40 Barbanti al km 6 e SP 94 Monterolo al km 3+500. Ancora presenti numerose frane su tutto il territorio, in particolare su SP 111 Tarugo e SP 115 Santa Vittoria (cedimento a tutta sede in loc. Torre San Marco). Presenza di grosse buche diffuse su tutto il settore (SP 3 Flaminia, SP 5 Mondaviese, 78 Ridolfina, ecc.). Si sta lavorando per chiusura buche.

Settore Viabilità 3B NERONE– Tutte le strade sono percorribili. Si confermano frana sulla SP 28 Pianditrebbio km 0+950 (senso unico alternato con semaforo) e diverse situazioni di cedimenti e colamenti di terreno dalle scarpate. In corso sopralluoghi per progetti di ripascimento e stima dei danni. Presenza di buche diffuse ovunque e tratti di strada in pessime condizioni. Si sta lavorando con mezzo meccanico per frana e spazzaneve su SP 15 M. Nerone e SP 140 Casciaia.

Settore viabilità 4 FANO – Mezzi meccanici in azione per la riapertura della SP 96 Montegiove e SP 57 Sant’Angelo-Montefelcino (km 11+700). Ancora chiusa la SP 83 Morola al km 0+800 (ordinanza n. 4/A/18) e presenza di frane lungo varie strade, con restringimenti di carreggiata. Si stanno eseguendo sopralluoghi e stima dei danni. Presenza di grosse buche su tutte le strade del settore. Si sta lavorando per chiusura buche e sistemazione frane.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!