PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fano, schiamazzi e musica a tutto volume: arrestati due giovani per resistenza a pubblico ufficiale

I due avrebbero aggredito gli agenti intervenuti sul posto

725 Letture
commenti
Polizia, poliziotti, gazzelle

In preda ai fumi dell’alcool hanno trascorso una serata all’aperto all’insegna degli schiamazzi e la musica a tutto volume, incuranti dei residenti che hanno allertato la Polizia. E’ successo a Torrette di Fano nella notte a cavallo tra il 12 e 13 maggio.

Protagonisti della notte brava due giovani moldavi finiti in manette per resistenza a pubblico ufficiale. Secondo quanto ricostruito dalla polizia intervenuta sul luogo, era trascorsa l’una quando alcuni condomini hanno allertato il 113 per protestare contro gli schiamazzi dei giovani, che si erano fermati nel cortile ad ascoltare musica a tutto volume dallo stereo di un’auto in sosta.

La centrale operativa ha inviato la volante del commissariato di Fano per invitare i giovani a moderare entusiasmo e rumori ma quando i due agenti si sono avvicinati al gruppo, un paio di ragazzi invece di moderarsi li hanno aggrediti. Un agente ha riportato dei graffi profondi su un braccio medicati al Pronto soccorso e giudicati guaribili in 5 giorni.

Il gruppo era composto da circa 12 persone; abbastanza per indurre la volante ha chiedere rinforzi: sono arrivate in supporto una pattuglia della stradale e una gazzella dei carabinieri; i due aggressori, in evidente stato di ubriachezza, sono finiti in manette.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!