Errore durante il parse dei dati!
PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Alto livello, sport per tutti e solidarietà: partito in Sassonia il Csi on the Beach

Inizia ufficialmente la lunga estate sportiva dell’ente, sempre nel segno della beneficenza

788 Letture
commenti
Pallavolisti per caso al CSI On The Beach

Da un lato atleti di serie B e C di volley impegnati sulla sabbia dei Bagni Carlo e Bagni Gabriele, dall’altro una 60ina di amatori, ex pallavolisti o neofiti, alle prese con un torneo che è un mix tra sport e goliardia. In mezzo, cosa più importante, tantissima solidarietà perché è importante divertirsi ma è ancora più importante aiutare chi soffre.

E’ partito dalla Sassonia di Fano il “Csi on the Beach – FanoEstate 2018”, il calendario di manifestazioni organizzato dall’Ente di Promozione Sportiva che ogni hanno strizza l’occhio ad associazioni di volontariato e che solo nel 2017 ha consentito di versare più di mille euro nelle casse di Ail, Adamo, Mensa di San Paterniano, Uildm e Oasi dell’Accoglienza.

Ed è proprio il saper unire più componenti il pezzo forte del Csi che dal 20 giugno sta “monopolizzando” il lungomare con due eventi per tutti i gusti. Nel 2×2 in maschile “open” di beach volley sono 16 le coppie in campo con giocatori di Fano, Pesaro, Marotta e Senigallia che nell’ultima stagione hanno calcato i parquet di serie B e serie C e questo dà sicuramente all’evento un tocco di spettacolarità senza eguali.

Dall’altra parte della passeggiata, invece, si stanno sfidando 6 squadre nel 37° torneo Volley Estate che da 14 edizioni è abbinato al torneo “Pallavolisti per Caso”, manifestazione di cui il comitato va fiero. “Il torneo di pallavolo in Sassonia è ormai un’istituzione – spiega Francesco Paoloni, vicepresidente del Csi – perché sa unire agonisti e amatori in un clima di festa e aggregazione. Da 14 anni abbiamo unito a questo ‘classico’ il torneo Pallavolisti per Caso, nato all’Oratorio Don Orione e proseguito all’oratorio San Cristoforo il cui obiettivo era quello di integrare e dare un’occasione di svago proprio agli ospiti della struttura fanese.

Quest’anno abbiamo sei squadre divise in Open e Amatori proprio per cercare di dare alla kermesse il giusto taglio e per permettere a tutti i giocatori di divertirsi e giocare partite allo stesso livello. Il torneo alla pista polivalente, inoltre, mette in palio il 26° memorial Carlo Piccinetti e 21° trofeo Idronova.

In totale sono circa un centinaio i giovani e meno giovani che attualmente sono impegnati nei due tornei con finali previste venerdì 29 giugno per quanto riguarda il 2×2 di beach volley e domenica 1 luglio per la pallavolo. Le premiazioni, invece, saranno domenica 1 luglio al Bar Adriatico per quanto riguarda il beach volley notturno e mercoledì 25 luglio al Bon Bon per il volley dove saranno consegnati anche tutti gli altri riconoscimenti del Csi on the Beach.

Da CSI Fano

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!