PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rissa a Pesaro, 24enne arrestato per tentato omicidio

Il ragazzo ha colpito un altro uomo con una bottiglia rotta

1.596 Letture
commenti
Polizia, 113, Squadra Mobile

Nella serata di mercoledì 8 agosto a Pesaro, nei pressi di parco delle Rimembranze, una rissa ha visto coinvolti un 33enne di origine gambiana e richiedente asilo politico e un 24enne senegalese.

Quest’ultimo, in possesso di un regolare permesso di soggiorno, ha affrontato l’amico con i cocci di una bottiglia rotta, provocandogli una ferita alla gola. Il 33enne, barcollando, si è poi accasciato a terra.

All’arrivo del personale del 118 l’uomo aveva perso molto sangue e mostrava alcune difficoltà respiratorie. La ferita aveva pericolosamente avvicinato la carotide, facendo rischiare al gambiano di morire dissanguato. È stato portato all’ospedale con una prognosi di circa 30 giorni.

Il 24enne è stato fermato dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Pesaro. Dovrà rispondere del reato di tentato omicidio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!