PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Coltivava funghi allucinogeni in casa, denunciato 24enne di Urbino

Sequestrati dagli agenti circa 19 grammi di funghi pronti al consumo

930 Letture
commenti
Polizia, 113, Squadra Mobile

Un 24enne di Urbino è stato denunciato dagli agenti di polizia del commissariato di Urbino per i reati di detenzione e coltivazione di sostanze stupefacenti.

Nella sua abitazione di Fermignano il giovane coltivava alcune varietà di funghi allucinogeni. Secondo gli indizi raccolti l’attività del ragazzo era attiva già da tempo. Da una perquisizione sono stati ritrovati, oltre ai funghi, semi, triti del prodotto e strumenti vari necessari alla coltivazione. È stato sequestrato un quantitativo pari a circa 19 grammi di funghi pronti al consumo.

Il ragazzo si è giustificato dicendo che i funghi lo aiutano nella meditazione. Queste sostanze, anche se meno conosciute di altri stupefacenti, sono altrettanto pericolose e fortemente richieste sul mercato, dove il prezzo di una dose è di circa 15 euro. Tra i loro effetti si elencano, oltre alle allucinazioni, sdoppiamenti della personalità che talvolta sono addirittura irreversibili.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!