PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Teneva in casa medicinali per il doping, denunciato 22enne ad Urbino

Il ragazzo disponeva di un discreto quantitativo di anabolizzanti privi della prescrizione medica necessaria

997 Letture
commenti
Doping, farmaci, sostanze dopanti

I Carabinieri di Urbino hanno denunciato uno studente universitario 22enne di origine pugliese, incensurato, per il reato di ricettazione di sostanze utilizzate per il doping.

Dopo una perquisizione nella casa del ragazzo i militari hanno ritrovato un discreto quantitativo di sostanze anabolizzanti. Tutti i farmaci rinvenuti, molti dei quali già ben noti alle forze dell’ordine per la loro diffusione i il loro utilizzo nel settore delle palestre e del body building, erano privi della prescrizione medica di cui necessitavano.

Sono stati raccolti blister di compresse, fiale con sostanze iniettabili, vasodilatatori, estrogeni ed altre sostanze utilizzate per la crescita della massa muscolare Il 22enne è stato quindi denunciato a piede libero, senza che venisse emessa nei suoi confronti nessuna misura cautelare.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!