Errore durante il parse dei dati!
PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pesaro, auguri di sindaco e assessori ai nonni-vigili

Progetto "A scuola ci andiamo con gli amici"

829 Letture
commenti
Auguri ai nonni-vigili del progetto "A scuola ci andiamo con gli amici"

“Il vostro è un lavoro immenso, da tanti punti di vista. Intanto da attaccamento alla città, perché quando si fa il volontario in questi settori, le si dimostra un grande amore. Questo impegno quotidiano dimostra inoltre che non solo siete generosi, ma che tenete molto alla città nella quale viviamo”.

Così il sindaco Matteo Ricci, che questa mattina, nella Sala Rossa del Comune, insieme agli assessori Enzo Belloni, Giuliana Ceccarelli e Franca Foronchi, ha incontrato i volontari del progetto A scuola ci andiamo con gli amici. Presenti anche Paola Girelli, referente del progetto, il dirigente dei Servizi educativi Valter Chiani e Thomas Flenghi, in qualità di mobility manager, che segue il progetto per la parte relativa alla viabilità e alla creazione di percorsi ciclo-pedonali, e il direttore dell’ IperRossini di Pesaro Fabio Vitali, che ha gentilmente offerto spumante e panettone ai volontari. L’incontro è stato l’occasione per fare gli auguri di Natale e per portare il saluto e il ringraziamento dell’Amministrazione comunale per il servizio svolto anche quest’anno, per i bambini di Pesaro.

“Sono convinto – ha detto ancora il sindaco – che una città dove i bambini riescono a muoversi con più tranquillità, sia una città dove vivono meglio tutti”. Ecco dunque i ‘nonni-vigili’ che ogni giorno accompagnano lungo i percorsi pedonali i bambini che vanno a scuola. Si tratta di quarantaquattro persone, che fanno capo alla Protezione civile o all’Auser, che aiutano gli alunni ad attraversare le strade intorno ad alcune scuole primarie cittadine. Molti di loro collaborano alla buona riuscita del progetto dal suo esordio, nel 2001.

“Vogliamo ringraziarvi di cuore per il lavoro prezioso che portate avanti ogni giorno. Ci rendiamo conto di quanto sia importante la vostra presenza già nel momento organizzativo – ha detto la Ceccarelli –, quando iniziamo a parlare di scuola, da giugno per l’anno successivo. La vostra presenza diventa un punto fondamentale intorno a cui giostrare tutto l’orario delle scuole. Abbiamo bisogno della vostra collaborazione e sappiamo di averla”.

Per l’assessore Franca Foronchi “è molto importante anche il messaggio che viene dato ai bambini, oltre ad acquisire una maggiore sicurezza nel muoversi nella propria città, nell’andare a scuola. Farlo a piedi, sotto la vostra sorveglianza è importante perché si manda anche un messaggio ambientale, di sostenibilità. Grazie per il lavoro che fate, grazie per il vostro contributo”. Ringrazia i nonni-vigili anche l’assessore Enzo belloni, perché “state dando un servizio non solo ai bambini, ma anche ai genitori, che spesso trasmettono tanta insicurezza. Quindi sapere che ci siete voi, li rilassa!”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!