PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pesaro, copre di bianco le strisce blu dei parcheggi a pagamento

L'autore del gesto non è ancora stato individuato a causa delle immagini poco nitide delle videocamere di sorveglianza

1.576 Letture
commenti
parcheggi

Nella notte tra il 22 e il 23 dicembre, a Pesaro, le strisce blu dei parcheggi di via Oberdan sono state ridipinte di bianco. Il “giustiziere mascherato” autore del gesto ha poi affisso un cartello su cui ha scritto “Parcheggio offerto da Smartis”.

Gli automobilisti, arrivati di prima mattina per parcheggiare, hanno trovato le strisce coperte in un modo maniacale, perfetto, che sembrava fatto da un professionista. Hanno quindi pensato che si trattasse di una decisione dell’amministrazione comunale. Alcuni hanno addirittura ringraziato pubblicamente il comune di Pesaro.

In seguito, però, gli agenti della polizia municipale hanno rimosso il manifesto, senza comunque emettere nessuna sanzione nei confronti dei veicoli parcheggiati. Si tratta di un vero e proprio atto di vandalismo, il cui autore non è stato però ripreso in modo nitido e riconoscibile dalle telecamere di videosorveglianza. Risulta visibile da lontano solo in alcuni fotogrammi ripresi attorno alle 4 del mattino.

Bisogna inoltre considerare che il comune di Pesaro rientra ampiamente nella percentuale di parcheggi gratuiti rispetto ai parcheggi totali previsti dalla legge. Molti automobilisti che hanno deciso di effettuare un ricorso contro una multa ricevuta a causa del mancato pagamento della sosta hanno visto i propri ricorsi rigettati.

Una volta individuato, l’autore dell’imbrattamento dovrà pagare le conseguenze amministrative del suo gesto, compreso l’obbligo di ridipingere personalmente di blu tutte le strisce che ha alterato. È inoltre possibile che la vicenda abbia risvolti penali.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!