PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fano, deceduto il 50enne trovato in una pozza di sangue

Indagano i carabinieri: disposta l’autopsia sulla salma

1.129 Letture
commenti
Ambulanza, 118

E’ deceduto in ospedale l’ingegnere 50enne trovato agonizzante in strada a Fano, in zona Lido, nella notte a cavallo tra il 19 ed il 20. L’uomo, professionista della Snam Progetti, era stato trovato riverso in una pozza di sangue da un autotrasportatore che stava facendo le consegne.

Subito è stato allertato il 118 che lo ha trasportato d’urgenza all’ ospedale Santa Croce di Fano dove però purtroppo è deceduto.

Sul fatto indagano i Carabinieri: non si esclude nessuna pista anche se l’ipotesi più accreditata è quella della morte accidentale; il 50enne sarebbe stato colpito da un malore improvviso e nella caduta avrebbe riportato la ferita alla testa. Sulla salma è stata comunque disposta l’autopsia.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!