PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Urbino piange la scomparsa di Giancarlo Carloni

Il lutto della comunità per il decesso dell'illustratore

1.513 Letture
commenti

“Ho appreso con profondo dispiacere della scomparsa di Giancarlo Carloni; a sua moglie Gabriella, ai suoi figli Serena e Alessandro e a tutta la sua famiglia rivolgo l’espressione delle più sincere condoglianze a nome personale e di tutta l’Amministrazione comunale”.


Così il Sindaco, Maurizio Gambini, commenta la notizia della morte dell’illustratore, disegnatore e sceneggiatore urbinate che, dopo aver svolto una brillante carriera a Milano, è tornato con la moglie a vivere nella nostra città.

“Era un uomo gentile e sorridente – continua il Sindaco – nei suoi occhi brillava la luce della genialità, che lo ha portato ad affermarsi nel mondo dell’animazione. Nonostante la vita lo avesse portato lontano, il suo legame con Urbino è rimasto sempre forte e qui ha voluto tornare a vivere gli anni della pensione, regalandoci il suo ultimo lavoro, Raffaello Bambino, che mi ha molto colpito per il modo fresco e originale con il quale ha saputo raccontare la storia urbinate del grande pittore, incantando adulti e bambini.

La sua persona e la sua opera rimarranno impresse nella memoria della nostra città”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!