PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fano in lutto per Andrea Borgogelli morto carbonizzato nell’auto sull’A14

Il 41enne, papà di due gemelli, stava viaggiando sul tratto che collega Riccione a Cattolica

3.960 Letture
commenti

Fano in lutto per la tragica scomparsa di Andrea Borgogelli, 41enne padre di due gemelli, che ha perso la vita nel tardo pomeriggio dell’11 giugno sul tratto autostradale che collega Riccione a Cattolica, nei pressi di Misano, in direzione sud, subito dopo la galleria di Scacciano.

Erano circa le 18 quando la vettura avrebbe preso improvvisamente fuoco: il 41enne è riuscito a portarsi sulla corsia di emergenza ma non a scendere da quella trappola mortale che gli è costata la vita. Inutile il pronto Andrea Borgogelliintervento della Polizia, dei Vigili del Fuoco e del 118: il 41enne era già morto carbonizzato.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!