PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Urbino: giovane imprenditore agricolo coltivava marijuana

Sorpreso a raccogliere marijuana dal suo terreno, denunciato

3.132 Letture
commenti
urbino-polizia-marijuana

Nella giornata del 14 ottobre il personale della Polizia Giudiziaria del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Urbino, al termine di un’attività di indagine finalizzata al contrasto di produzione illegale di sostanze stupefacenti, ha deferito alla locale autorità giudiziariaun giovane urbinate 34enne, imprenditore agricolo residente nella periferia del comune di Urbino, per coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente.

In particolare, al termine di un’attività specifica condotta sul territorio, si è appurato che l’uomo aveva utilizzato una parte di un appezzamento di terreno per porre in essere una coltivazione di marijuana.

Durante il controllo il personale ha potuto evidenziare che lo stupefacente era già stato raccolto e fatto essiccare, infatti si trovavano ancora presenti due piante recentemente tagliate, ma alla successiva perquisizione domiciliare è stato rinvenuto, all’interno di un armadio a muro, un sacchetto in cellophane con all’interno 280 grammi di sostanza stupefacente. All’interno dell’abitazione sono stati trovati altri 5 grammi di marijuana in un vasetto di vetro e una confezione di semi di marijuana. L’uomo agli agenti ha dichiarato di aver coltivato e detenuto lo stupefacente esclusivamente per uso personale.

Ulteriori indagini sono in corso per accertare l’eventuale coinvolgimento del giovane, già conosciuto in quanto frequentatore di alcuni rave party, a quanto accaduto domenica 12 ottobre, dove non distante dalla propria abitazione si è tenuto un raduno non autorizzato per il quale il locale Commissariato di Pubblica Sicurezza ha proceduto al deferimento all’A.G. di 24 persone, più altre 14 denunciate dai Carabinieri, residenti prevalentemente nella zona e nel fanese, per il reato di invasione di terreni ed edifici e per il reato di manifestazione non autorizzata.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!