PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Urbino: trovata senza vita una studentessa universitaria

Giallo sul decesso della ragazza trovata morta nel letto della sua abitazione

5.368 Letture
commenti
Ambulanza

È giallo a Urbino: studentessa trovata senza vita in un’abitazione nel centro della città universitaria. Si tratta di Angela Lepore, una ragazza 28enne di Ariano Irpino trasferitasi ormai da qualche anno a Urbino per motivi di studio dove si divideva tra lavoro e università.

A trovarla è stata una sua coinquilina di appartamento che non ha esitato ad allertare i carabinieri quando si è accorta che il corpo della ragazza giaceva inerme nella camera da letto. Ed è così che l’hanno trovata gli uomini della compagnia dei carabinieri di Urbino, stesa sul suo letto, senza vita. A nulla sono serviti gli immediati soccorsi del 118: sanitari e carabinieri non hanno potuto far altro che constatare il decesso della giovane.

Aperte le indagini sulle cause della morte anche se si sta facendo strada – ancor prima di eseguire l’autopsia – l’ipotesi di una morte per tossicità provocata dall’ingerimento di numerosi farmaci. Un tentativo di suicidio dunque andato purtroppo a buon fine da parte di una ragazza che, dalla ricostruzione degli ultimi giorni della studentessa effettuata dagli inquirenti, sembra soffrisse di crisi depressive. Esclusa per ora l’ipotesi di una morte violenta.

Mauro Giorgio
Pubblicato Martedì 4 novembre, 2014 
alle ore 12:05
544128795ea23ca037d6e5f5
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!