PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fano: trovato senza vita nel bagno della sua abitazione

Ipotizzabile una morte per overdose

3.178 Letture
commenti
Ambulanza, 118, soccorso

Nel pomeriggio del 3 dicembre è stato trovato nel bagno della sua abitazione il corpo senza vita di Francesco Talevi, 51 anni di Fano, da tempo con problemi di tossicodipendenza.

Francesco Talevi viveva con l’anziana madre in un appartamento di Fano e da qualche anno faceva uso di droghe. La polizia che sta tuttora indagando sulle cause del decesso ipotizza possa essersi trattato di caso di overdose anche se non sono state rinvenute tracce di sostanze stupefacenti in casa di Talevi, neppure nel bagno dove è stato trovato il corpo.

Inutile l’intervento del 118 immediatamente giunto sul luogo dopo la chiamata della polizia con i sanitari che si limitavano a constatare il decesso dell’uomo. Accertamenti definitivi ci saranno solamente dopo l’autopsia disposta dalle autorità competenti.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!