PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

San Filippo sul Cesano: uccide la moglie con un pugno e si dà alla fuga

La donna 46enne era madre di un bambino di 10 anni

5.465 Letture
commenti
carabinieri

Ancora un caso di femminicidio e, precisamente, uxoricidio, accaduto nella mattinata del 9 dicembre a San Filippo sul Cesano nei pressi di Mondavio. Una donna di 46 anni è stata trovata senza vita.

La scoperta è avvenuta in località San Filippo sul Cesano in una casa del centro storico del paese. Si tratta di Rossella Iatesta, di origine meridionale, madre di un bambino di 10 anni e risiedeva da tempo in Valcesano. Causa della morte sarebbe stato un violento pugno sferratole dal marito al termine di una lite avvenuta nella villetta in cui vive la famiglia.

Gli inquirenti sono attualmente a caccia dell’uomo datosi tempestivamente alla  fuga dopo l’omicidio. Sul posto, i carabinieri della compagnia di Fano e polizia scientifica per accertarne le dinamiche . Il ritrovamento del corpo senza vita della donna è avvenuto intorno a mezzogiorno e l’avrebbe trovato il padre che aveva l’abitudine di passare a salutare la figlia a casa della donna.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!