PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fano: rapina di Capodanno al Bricofer

I ladri fuggono senza lasciare traccia con un bottino di 30.000 euro

3.313 Letture
Un commento
carabinieri.notte

Non poteva mancare (si fa per dire) il furto di Capodanno, in uno scenario notturno ideale per i malviventi disegnato da frizzi, lazzi, botti e fuochi d’artificio vari. È successo a Fano quando alcuni sconosciuti hanno pensato di svaligiare le casse del Bricofer.

I rapinatori hanno forzato la cassa continua dell’ipermercato del “fai da te” e si sono rapidamente dileguati con un bottino di circa 30.000 euro. L’allarme è stato dato da un istituto di vigilanza, e sul posto sono immediatamente accorsi i carabinieri. Dei ladri ovviamente non c’era più nessuna traccia. Si stanno attualmente visionando le immagini girate dalle telecamere a circuito chiuso di alcuni negozi vicini.

Commenti
Solo un commento
anfatti 2015-01-02 09:40:13
"...disegnato da frizzi, lazzi, botti..." ma che è?
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!