PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pesaro Basket: vittoria al cardiopalma per la Consultinvest

Sconfitta per un punto la Grissin Bon Reggio Emilia 75-74 al culmine di una gara avvincente

2.871 Letture
commenti
consultinvestpesaro-grissinbonreggioemilia

Nella 19a giornata del campionato di Lega Basket Serie A la Consultinvest Basket Pesaro si rende artefice di una strepitosa vittoria, seppur di misura, contro la Grissin Bon Reggio Emilia seconda in classifica per 75-74.

E quando tutto sembra destinato a seguire l’ennesimo copione dell’ennesimo finale scontato, arriva il miracolo che non ti aspetti con la Consultinvest che porta a casa una vittoria al culmine di un finale di partita al cardiopalma con un liberatorio boato dei supporter biancorossi in grado di far venire giù anche i muri dell’Adriatic Arena.

Perché alla fine è questo che il tifo pesarese vuole da una squadra dalle enormi potenzialità: coraggio, concentrazione, cuore e tanta sfrontatezza, quella dei numerosi giovani che popolano il team, quella dei rookies dal talento enorme e ancora in larga parte inespresso, quella di una compagine che quando gioca può legittimamente anche perdere, ma non senza prima aver sputato anche l’anima. Quella che in sostanza, opposta a una più quotata Reggio Emilia (ben 6 giocatori in doppia cifra), che con i suoi temibili giganti Pechacek e Cervi, le guardie/play Diener e Cinciarini, gente capace di far crollare ogni difesa, riesce a sfoderare una performance da campioni rimontando i 10 punti del terzo quarto per conquistare una clamorosa vittoria nei secondi finali anche grazie alla freddezza dalla lunetta di Wright, irresistibile con i suoi 21 punti messi a referto e salito letteralmente in cattedra nella rimonta dell’ultimo quarto.

È il viatico giusto per la Vuelle che per una volta in tutta la stagione è in grado di dimostrare che se vuole sa anche difendere, e che i meccanismi difensivi funzionali e funzionanti sono la chiave per il conseguimento della salvezza. Gran lavoro ora per coach Paolini nel trasformare tutto questo in continuità di prestazioni e risultati, perché – come ripetiamo dall’inizio del campionato – la base c’è.

Il Tabellino

CONSULTINVEST PESARO – GRISSIN BON REGGIO EMILIA 75-74 (13-21, 40-45, 59-57)
Parziali: 13-21, 24-21, 22-15, 16-17

PESARO: Ross 10, Myles 6, Basile, Musso 7, Raspino 11, Wright 21, Judge 18, Crow ne, Tortù ne, Lorant 4. All: Paolini.

REGGIO EMILIA: Mussini ne, Polonara 10, Della Valle 3, Pechaceck ne, Pini 4, Kaukenas 10, Cervi 10, Silins 12, Diener 10, Cinciarini 15. All: Menetti.

Note.
Tiri da 2: P 23/43, R 16/28.
Tiri da 3: P 8/21, R 11/29.
Tiri liberi: P 5/12, R 9/12.
Rimbalzi: P 35 (14 off, 8 Judge), R 28 (7 off, 10 Diener).
Perse: P 14, R 13.
Assit: P 15, R 10

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!