PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pesaro: trovato senza vita il corpo del nipote di Massimo Ranieri

Si ipotizza un malore improvviso come causa del decesso

2.710 Letture
commenti
carabinieri.notte

Nella sera del 15 marzo è stato ritrovato senza vita nel letto della sua abitazione a Pesaro Andrea Nava, 33 anni, figlio di un imprenditore nel settore del mobile e della sorella del cantante Massimo Ranieri. A fare la scoperta è stato il padre del giovane.

Secondo le prime constatazioni il decesso risalirebbe ad almeno 10 ore prima del rinvenimento del corpo dell’uomo. Il corpo non ha presentato segni di violenza e nell’appartamento non è stata rinvenuta traccia di sostanze stupefacenti: l’ipotesi più accreditata è quella di un malore improvviso. La procura, come da prassi, ha disposto l’autopsia e affidato accertamenti ai Carabinieri .

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!