PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Cgil Cisl e Uil: i programmi per il 25 aprile e Primo maggio

In collaborazione con Anpi Feste a Pesaro e Fano e per il 70° della Liberazione a Fano verrà posto il monumento al Partigiano

1.931 Letture
commenti
Cgil Pesaro

Per il 70° anniversario della Liberazione e per la festa del Primo Maggio, Cgil Cisl e Uil, insieme all’ Anpi,  hanno organizzato iniziative per ricordare degnamente l’anniversario e dedicare la Festa del Primo Maggio alle stragi dei migranti,  vittime del mare.  

A Fano, in collaborazione con l’Anpi, il 25 Aprile ci sarà la messa in posa del”Monumento al Partigiano” realizzato grazie alla collaborazione delle scuole, delle Istituzioni e del sindacato.

Per il Primo Maggio a Pesaro torna l’appuntamento al parco Mirlafiore mentre a Fano la festa si svolgerà al parco del Fagiano (zona Fenile), con inizio alle 10. Sarà una festa, sempre in collaborazione con l’Anpi per tutti, anche per le famiglie con bambini. Ci saranno stand gastronomici e concerti musicali. Alle 17 interverranno le autorità cittadine e i rappresentanti di Cgil Cisl e Uil.

A Pesaro, Primo Maggio al parco Miralfiore è ormai una tradizione  consolidata. Anche qui sarà possibile scegliere tra giochi per bambini, gastronomia e musica. Alle 15.15 è prevosto l’arrivo dei ciclisti della celebre “Staffetta della Memoria” nei   luoghi della Linea Gotica per terminare a Pesaro.

Sia a pranzo che a cena si potrà mangiare  e ascoltare musica già a partire dalle ore 15.

Intorno alle 16, dopo un intervento delle autorità locali, è previsto il comizio del segretario generale nazionale della Fiom Cgil Maurizio Landini.

Dalle 19 in poi ancora musica e stand gastronomici per chi decide di  restare per la cena.

Quest’anno Cgil Cisl e Uil dedicano i Primo Maggio alla tragedia dei migranti che spesso muoiono prima di  raggiungere il nostro Paese. Infatti la festa nazionale si svolgerà a Pozzallo, in provincia di Ragusa, con i segretari nazionali Cgil Cisl e Uil dal titolo “La solidarietà fa la differenza”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!