PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fano: arrestato un nigeriano di 24 anni per detenzione e spaccio di eroina

Aveva nascosto nell'intestino 13 ovuli di eroina di circa 15 grammi

2.184 Letture
commenti
Lotta allo spaccio della Polizia di Urbino

Nel pomeriggio del 22 aprile la polizia di Fano ha arrestato un nigeriano di 24 anni per detenzione e spaccio di droga. In questo caso si è trattato di “detenzione” anomala perché il giovane extracomunitario nascondeva nell’intestino 13 ovuli di eroina da circa 15 grammi ciascuno per un totale di 200 grammi di droga purissima.

Dopo l’arresto l’uomo stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso per fare una radiografia e per assicurarsi delle sue condizioni di salute dopo aver ingerito tutto quel quantitativo di droga. Nell’attesa della sentenza da parte dell’Autorità Giudiziaria il nigeriano è stato tradotto in carcere.

Sempre la polizia di Fano ha arrestato per spaccio di stupefacenti un 23enne campano che aveva appena venduto 20 grammi tra marijuana e hashish a un cliente. Dopo la convalida dell’arresto è stato rimesso in libertà.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!