PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fano, 32enne morta per overdose: in manette il pusher

Lo spacciatore sarebbe un 36enne residente a Senigallia

2.643 Letture
commenti
Eroina

E’ finito in manette il presunto pusher killer che avrebbe venduto la dose mortale alle 32enne residente a Cartoceto morta di overdose lo scorso 20 agosto.

Si tratta di un 36enne pachistano residente a Senigallia. L’uomo è indagato per detenzione di droga a fini di spaccio. I carabinieri di Fano avrebbero rinvenuto, sotterrate nel giardino della sua abitazione, 8 dosi di eroina già pronte, per un totale di 11 grammi di stupefacente.

Le forze dell’ordine sono risaliti al pusher grazie alla collaborazione del compagno della 32enne. Le eventuali responsabilità in relazione al decesso sono ora al vaglio della magistratura pesarese. Nel fanese, in questo 2015, si erano registrati in tutto 4 casi di morte per overdose di eroina e diversi casi di malori riconducibili alla pessima qualità dello stupefacente.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!