PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Trovato morto in una piazza di Milano: era di Fano

Un trentaduenne, Claudio Bacchiocchi, trovato senza vita nella periferia del capoluogo lombardo

4.395 Letture
commenti
Ambulanza

Disteso, senza vita, in una piazza milanese (Carbonari, nella parte nord del capoluogo lombardo).

Così è stato ritrovato nella serata di mercoledì 26 agosto un uomo, di cui successivamente si è appresa l’identità: si tratta di un trentaduenne fanese, Claudio Bacchiocchi.

In via di accertamento le cause del decesso: nel corpo non sono stati trovati segni di violenza. Probabile il malore.

In un primo momento i passanti avevano scambiato l’uomo per una senzatetto che stava dormendo, finché qualcuno – notando Bacchiocchi immobile – si è deciso a chiamare il 118, giunto sul posto quando era ormai troppo tardi.

Il giovane svolgeva la professione di aiuto-cuoco a Riccione, dove era domiciliato da qualche tempo: in precedenza aveva studiato all’alberghiero di Pesaro e lavorato a Fano.

Soltanto da qualche giorno si trovava a Milano: la famiglia, non avendo sue notizie, ne aveva denunciato la scomparsa.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!