PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fano: arrestato pusher di 19anni

Spacciava hashish a ragazzini di 12 e 15 anni

2.377 Letture
commenti
Polizia, 113, Squadra Mobile

La polizia di Fano ha arrestato un pusher di 19 anni che riforniva di hashish il mercato dei baby consumatori, ovvero ragazzini che andavano dai 12 ai 15 anni.

Lo spacciatore è stato arrestato il flagranza di reato mentre riforniva di stupefacenti i suoi giovani clienti al Pincio. Il giovane, di origine ganese e incensurato, al momento del fermo, aveva appena concluso una vendita con un 15enne.

Il pusher aveva in tasca circa 60 grammi di hashish pronti per essere venduti e 750 euro, provento presumibilmente dell’illecito mercato.

Nella mattinata del 29 agosto il giudice ha convalidato l’arresto dello spacciatore che si trova attualmente agli arresti domiciliari. All’operazione hanno preso parte la polizia di Fano e gli uomini dell’esercito che in questo periodo sono impegnati sul territorio marchigiano nel progetto denominato ‘strade sicure’.

Lorenzo Ceccarelli
Pubblicato Domenica 30 agosto, 2015 
alle ore 13:00
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!