PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ferisce la moglie con la pistola

64enne maneggia l'arma ma parte un colpo: donna 59enne ricoverata a Torrette

1.808 Letture
commenti
pistola e proiettili

Sembra sia stato un colpo partito accidentalmente dalla pistola del marito, il proiettile che ha ferito gravemente una donna a Ponte Sasso, nel fanese, nella giornata di sabato 24 ottobre. La donna, 59enne del posto, è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale dorico di Torrette.

Il proiettile, infatti, proveniente da una Beretta cal. 9 che il marito stava maneggiando, le ha perforato un polmone. Sul posto, allertati dallo stesso uomo- imprenditore 64enne, sono giunti i soccorsi del 118 e i Carabinieri delle stazioni di Fano e Marotta per gli accertamenti del caso. Sembra avvalorarsi la tesi del colpo accidentale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!