PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pesaro partecipa allo sciopero nazionale del 20 aprile: grande presidio al Ginestreto

Annunciato l'arrivo di manifestanti pure dalle valli del Cesano e del Metauro

1.882 Letture
commenti
manifestazione della Cgil per il lavoro

Nell’ambito dello sciopero nazionale di 4 ore proclamato unitariamente da FIOM CGIL, FIM CISL, UILM UIL, mercoledì  20 aprile 2016 le tre organizzazioni sindacali per la provincia di Pesaro Urbino, hanno organizzato un grande presidio (a partire dalle 9.30) alla Chiusa di Ginestreto (zona industriale del Pesarese), al quale parteciperanno tanti lavoratori che raggiungeranno il luogo della manifestazione con dei pullman che partiranno anche dalla Valle del Cesano e dalla Valle del Metauro.


Presidi anche all’interno delle aziende con 4 ore di sciopero nelle prime 4 ore di turno di lavoro e nelle ultime 4 ore per coloro che effettuano turni notturni.
Era da molti anni che i sindacati dei metalmeccanici dell’industria non proclamavano uno sciopero unitariamente.

Quello del 20 aprile prossimo è stato indetto con l’obiettivo, dopo 6 mesi di trattative, di far cambiare e superare le rigidità confermate nell’incontro del 24 marzo da Federmeccanica e Assistal, che di fatto impediscono di realizzare un buon contratto per tutti i metalmeccanici Italiani.

In particolare i sindacati considerano inaccettabile la proposta delle organizzazioni datoriali in tema di salario e sul sistema contrattuale che non riconosce alcun aumento al 95% dei lavoratori e di fatto svilisce il contratto nazionale demandando ai singoli contratti aziendali di poter recuperare il potere di acquisto dei lavoratori.

L’obiettivo è affermare un contratto collettivo nazionale di lavoro che garantisca il reale potere di acquisto del salario per tutti i metalmeccanici, che qualifichi le relazioni industriali, estenda la contrattazione di 2° livello su tutti gli aspetti che compongono la prestazione lavorativa, migliori le condizioni di lavoro, tuteli tutte le forme di lavoro e tutta l’occupazione, faccia ripartire gli investimenti e una nuova politica industriale: questo è il vero rinnovamento di cui c’è bisogno.

Tutte le informazioni e gli orari di partenza dei pullman nel sito www.cgilpesaro.it.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!