PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pesaro: documento di circolazione stradale falso, denunciato 48enne

Il pesarese aveva chiesto la nuova immatricolazione per il fittizio smarrimento della targa posteriore

2.423 Letture
commenti
Carta di circolazione stradale

Denunciato dalle forze dell’ordine un 48enne pesarese. L’uomo con una serie di artifizi aveva apposto nella parte retrostante della carta di circolazione, dell’autovettura a lui intestata, una falsa etichetta adesiva riguardante il montaggio di gomme da neve e paraurti a fuori strada.


I fatti hanno avuto inizio a maggio del 2012 quando il 48enne, appoggiandosi ad una agenzia di Pesaro (estranea ai fatti), ha richiesto la nuova immatricolazione del proprio fuoristrada a causa dello smarrimento della targa posteriore. Il veicolo è stato quindi associato a una nuova targa e ad una nuova carta di circolazione, dove lo stesso proprietario del mezzo apponeva un’etichetta adesiva, falsificata.

Nel giugno 2015 il pesarese presentava ad un ufficio di Motorizzazione Civile, in un’altra provincia, la richiesta di collaudo della medesima autovettura per un abbinamento di carrello appendice.

La procedura prevedendo l’emissione di una nuova carta di circolazione faceva emergere l’assenza degli aggiornamenti con l’etichetta sopra citata che è risultata apocrifa dopo alcune verifiche. Gli accertamenti della Polizia Giudiziaria hanno portato alla denuncia dell’uomo da parte dell’Autorità Giudiziaria di Pesaro per falso documentale ed il conseguente sequestro della carta di circolazione del veicolo.

-Foto di repertorio

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!