PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Controlli sulle piattaforme di estrazioni del gas: niente inquinamento al largo di Pesaro

L’attività di verifica è stata effettuata dagli ufficiali della Guardia Costiera, sotto la direzione del Capitano Caligiore

2.685 Letture
commenti
Estrazione gas: controlli su piattaforme

Gli ufficiali della Guardia Costiera di Pesaro hanno effettuato una mirata attività di verifica sulle piattaforme di etrazione del gas, denominate “Basil” e “Brenda”.

Il controllo è stato disposto dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare in seguito anche ai contenuti allarmanti resi noti dalla trasmissione televisiva Piazza Pulita sull’attività delle piattaforme in Adriatico.

L’attività è stata presieduta dal Capo Reparto del R.A.M. (Reparto Ambiente Marino), il Capitano di Vascello Aurelio Caligiore.

L’accertamento è stato effettuata allo scopo di dare una risposta alle interrogazioni parlamentari dei giorni scorsi e per verificare le segnalazioni delle associazioni ambientali, che avanzavano l’ipotesi di pericolo di inquinamento del mare ad opera elle piattaforme.

In esito alla suddetta attività ispettiva non sono emersi fenomeni di inquinamento: “Basil” e “Brenda” pertanto possono continuare ad operare per integrare il fabbisogno energetico nazionale nel rispetto delle autorizzazioni ministeriali concesse.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!