PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Verso la nascita di due nuovi Comuni in Provincia di Pesaro

Sette Comuni complessivamente coinvolti per dare luogo a Colli Rovereschi e Cittanuova al Metauro

2.624 Letture
commenti
Orciano

Grazie al processo di fusione, nascono nelle Marche due nuovi Comuni dai nomi evocativi: Colli Rovereschi e Cittanuova al Metauro.


Sono due le proposte di legge a iniziativa della Giunta regionale, che verranno presentate all’Assembla legislativa, concernenti l’istituzione del nuovo Comune che verrà denominato Colli Rovereschi mediante fusione dei Comuni di Barchi, Orciano di Pesaro, Piagge e San Giorgio di Pesaro; e di un altro, nato dalla fusione dei Comuni di Montemaggiore al Metauro, Saltara e Serrungarina, che prenderà la denominazione di Cittanuova al Metauro. Entrambi istituiti a decorrere dal primo gennaio 2017.

Ai sensi della legge regionale N.10, ‘Norme sul riordinamento territoriale dei Comuni e delle Province della Regione Marche’, la “fusione richiesta da questi Comuni trova nelle linee programmatiche dell’esecutivo piena corrispondenza – rileva l’assessore agli Enti Locali, Fabrizio Cesetti – perché favorisce la semplificazione organizzativa da cui derivano sia miglioramento dell’efficienza dei servizi che maggiori opportunità di accesso a contributi pubblici da destinare a investimenti per lo sviluppo  sociale ed economico delle collettività locali”.

Nel corso della stessa seduta di Giunta è stato deliberato di presentare al Consiglio la proposta di indizione del Referendum consultivo in merito alla stessa proposta di legge istitutiva dei due nuovi Comuni mediante fusione.

-Nella foto, tratta da wikipedia, Orciano

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!