PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Non ce l’ha fatta il giovanissimo centauro di Macerata Feltria: morto in ospedale il 16enne

Andrea Dini era rimasto gravemente ferito dopo un incidente al crossodromo di Ponzano di Fermo

3.683 Letture
commenti
Andrea Dini

Troppo gravi le ferite che aveva riportato il centauro 16enne di Macerata Feltria, coinvolto in un brutto incidente in gara domenica 26 marzo al crossodromo Guido Catini di Ponzano di Fermo.

E’ morto giovedì 30 marzo all’ospedale regionale di Torrette di Ancona, dov’era ricoverato in condizioni disperate, il giovanissimo Andrea Dini, ragazzo con la grande passione del motocross, che proprio praticando il suo sport preferito ha trovato una tragica morte.

Dini è caduto in pistadurante la gara di Ponzano di Fermo ed è rimasto gravemente ferito: la situazione è subito apparsa seria ai soccorritori, che hanno fatto levare in volo l’eliambulanza per il trasporto immediato al nosocomio regionale, dove però i medici non sono riusciti a strappare il 16enne ad una morte che ha gettato nello sconforto la famiglia e tutta la comunità di Macerata Feltria.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!