PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Violento incidente a Calcinelli: muore una donna, grave il marito

Arrestato 30enne di Senigallia, positivo all'alcotest

5.137 Letture
commenti
Ambulanza, soccorsi, 118

Omicidio stradale. E’ l’accusa che pende su un 30enne senigalliese per aver travolto con la propria auto un furgoncino e aver ucciso una donna. L’episodio è avvenuto sabato sera, 8 luglio, verso le 22, a Calcinelli di Saltara, nel territorio comunale di Colli al Metauro, dove il giovane alla guida di una Lancia Delta, non si sarebbe fermato a uno stop.

Violento l’impatto tra i due mezzi, con un drammatico risvolto: della coppia di pensionati che erano a bordo del furgoncino è deceduta sul colpo la donna – Adriana Casciero, 74 anni, di Calcinelli – mentre l’uomo – il noto impenditore Remo Fraticelli, detto Loris – è rimasto gravemente ferito. E’ stato ricoverato con prognosi riservata all’ospedale di Pesaro.
Ferita in modo lieve anche la passeggera dell’auto.

Oltre al 118, sul posto sono giunti anche i mezzi dei Vigili del fuoco, della Polizia locale e dei Carabinieri: proprio questi ultimi si sono occupati dei rilievi e dall’alcoltest è emerso che il conducente senigalliese sarebbe positivo, motivo per cui è stato tratto in arresto.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!