PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fano, gli punta la pistola e lo costringe ad inginocchiarsi

34enne denunciato per minacce e lesioni

1.550 Letture
commenti
Auto dei Carabinieri, gazzella, 112

Gli ha puntato una pistola e lo ha costretto ad inginocchiarsi. E’ stato questo l’epilogo di una lite tra un automobilisti ed alcuni pedoni scaturita da una manovra errata. E’ successo all’ incrocio semaforico di San Lazzaro.

Il 34enne alla guida non avrebbe dato la precedenza ad alcuni ragazzi che procedevano a piedi: ne sarebbe scaturita una violenta lite culminata con l’estrazione dell’arma da parte dell’uomo, una pistola risultata poi giocattolo, ma abbastanza fedele all’originale da gettare nel panico i giovani.

A quel punto, i presenti che hanno seguito la scene, hanno deciso di allertare le autorità: sul posto in breve sono giunti sia i carabinieri che gli agenti di polizia. Per il 34enne è scattata una denuncia per minacce e lesioni.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!