PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fermignano, assalto in una villa, caccia ai tre rapinatori

Il bottino include mille euro in contanti e dei gioielli

4.052 Letture
commenti
auto dei Carabinieri, gazzella, 112

Tre malviventi hanno assaltato, nella notte tra 24 e 25 ottobre, una villa di Fermignano, di proprietà di un noto ingegnere della zona.

L’uomo stava dormendo insieme alla moglie ed in casa erano presenti anche la figlia e la nipote, quando tre uomini incappucciati hanno fatto irruzione nell’abitazione forzando una finestra. L’allarme, di cui la villa risulta essere dotata, non è entrato in funzione.

I tre criminali, che parlavano perfettamente italiano senza nessun accento straniero o inflessione dialettale, hanno minacciato la famiglia con delle pistole e si sono fatti consegnare circa mille euro in contanti, oltre ai gioielli presenti in casa. Sono poi scappati nei boschi che circondano l’abitazione.

L’indagine è stata avviata dai Carabinieri. Dopo quello dello scorso gennaio, si tratta del secondo assalto che coinvolge una villa a Fermignano. I responsabili del primo colpo, a distanza di dieci mesi, non sono ancora stati scoperti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!