PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Provincia di Pesaro e Urbino, passaggio di consegne tra segretari generali

Cancellieri, attualmente segretario generale del Comune di Urbino, si insedierà ufficialmente lunedì 18 febbraio

1.587 Letture
commenti
Rita Benini e Michele Cancellieri

Passaggio di consegne, in Provincia, tra il segretario generaleRita Benini ed il nuovo segretario Michele Cancellieri, che si insedierà lunedì 18 febbraio.

“In questi sette anni – evidenzia Rita Benini ho traghettato la Provincia verso la trasformazione in ente di secondo livello, collaborando con due presidenti, Ricci e Tagliolini. Ho redatto lo Statuto dell’ente ed ho difeso, per quanto ho potuto, i principi di lealtà, trasparenza e giustizia verso persone e situazioni che mi è capitato di affrontare.

Saluto il nuovo consiglio provinciale che si appresta ad iniziare la propria attività e ringrazio il presidente della Provincia Giuseppe Paolini per il gradito omaggio ed il biglietto di ringraziamenti a nome suo e dell’Amministrazione provinciale per la collaborazione da me data in questi anni alla Provincia”.

Michele Cancellieri, 59 anni, di Montecalvo in Foglia, è attualmente segretario generale del comune di Urbino. Laurea in Giurisprudenza, ha iniziato la sua attività come segretario nel 1988 in Comuni della provincia di Brescia, per poi tornare nel 1999 nel territorio della provincia di Pesaro e Urbino con incarichi in diverse amministrazioni.

“Ringrazio il presidente Giuseppe Paolini – dice Michele Cancellieri – per la fiducia che ha riposto in me. Affronterò questo nuovo incarico con impegno ed entusiasmo, animato, come sono sempre stato nel mio percorso professionale, da un serio spirito di collaborazione con amministratori e dipendenti. Da lunedì inizia per me una sfida importante, in un nuovo Ente che in questi anni sta vivendo un profondo mutamento e per questo necessita il massimo impegno di cui sarò capace”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!