PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Fano, rapina sventata dalla Polizia in una pelletteria

Abbandonata la refurtiva dal valore di 200mila euro, non ancora identificati i rapinatori

1.120 Letture
commenti
Polizia, agenti, Volante

Una rapina alla pelletteria Orciani di Fano è stata sventata grazie al rapido intervento della Polizia, nella notte tra il 6 e il 7 marzo.

I rapinatori avevano pianificato l’operazione nei minimi dettagli e sapevano già dove recarsi, quando farlo e la merce da rubare. Alle 3 di notti sono entrati in azione, rubando un camion e un muletto e accedendo da uno stabile adiacente al magazzino della pelletteria, del quale hanno forzato l’ingresso.

L’allarme è suonato immediatamente, tuttavia lo staff della vigilanza notturna immediatamente accorso ha trovato il cancello del magazzino ben chiuso senza segni di forzature, perciò ha creduto che si trattasse di un falso allarme. Le telecamere del magazzino, però, erano collegate al cellulare del proprietario.

L’uomo, avvertito dall’allarme del proprio smartphone, ha deciso di fermarsi a controllare le riprese delle telecamere in tempo reale, nonostante le rassicurazioni dei vigilantes. Dopo 15 minuti il magazzino si è illuminato con un muletto che caricava pacchi carichi di oggetti in pelle.

Il titolare ha così avvertito le forze dell’ordine, che sono accorse immediatamente bloccando il camion dei criminali. I malviventi, almeno 3, sono riusciti a fuggire a piedi. La refurtiva, merce di qualità dal valore complessivo di circa 200mila euro, è stata abbandonata e quindi recuperata. Ancora ignoti i nomi degli autori, anche se le forze dell’ordine dispongono del prezioso contributo dei filmati delle telecamere.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!