PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tamponamento a Pesaro, 23enne rimane incastrato in auto

I conducenti delle due autovetture coinvolte sono stati sottoposti all'alcol test, non ancora noti gli esiti

7.050 Letture
commenti
Autovettura della Polizia Municipale

Un violento schianto ha coinvolto due autovetture nella serata di domenica 31 marzo a Pesaro, nei pressi dell’ospedale di Muraglia.

Un’Alfa Romeo 147 ha violentemente tamponato un’Alfa Romeo Mito, per poi capottarsi. Uno dei due occupanti della vettura che ha subito il tamponamento, un ragazzo 23enne, è rimasto incastrato tra le lamiere del veicolo. Il conducente, invece, è riuscito ad uscire autonomamente.

Per estrarre il giovane dalla macchina è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco. Il ragazzo è poi stato trasportato in ambulanza in ospedale, ma non sarebbe in gravi condizioni. Del tutto illesi, invece, gli occupanti dell’altra automobile.

Gli agenti della polizia municipale sono intervenuti sul posto per effettuare i rilievi di legge. Il conducente dell’Alfa Mito è stato inoltre sottoposto all’alcol test, prassi che ha coinvolto anche il guidatore della vettura tamponata. Non sono ancora stati resi pubblici gli esiti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!