PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pesaro, ragazzi bloccati dall’alta marea salvati con la moto d’acqua

Nonostante la scarsa ricezione sono riusciti a chiamare i soccorsi, intervento di Guardia Costiera e Vigili del Fuoco

1.620 Letture
commenti
Parco del San Bartolo, Pesaro

A Pesaro, ai piedi del San Bartolo, nella serata di martedì 2 aprile, due giovani sono rimasti bloccati a causa dell’alta marea, dopo aver esplorato i sentieri del parco con la mountain bike.

I ragazzi, entrambi di 16 anni, stavano percorrendo un tratto costiero, quando si sono accorti che la marea stava salendo molto velocemente. In poco tempo si sono ritrovati bloccati, con il livello dell’acqua che saliva ancora e poca luce del giorno rimasta prima del tramonto.

Nonostante la scarsa ricezione dovuta alla presenza di una zona d’ombra della rete telefonica, uno dei due giovani è riuscito a chiamare i soccorsi. Immediatamente si è attivata la Guardia Costiera, che con una moto d’acqua, ha individuato i giovani, nonostante la scarsa illuminazione dovuta al tramonto.

Sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco, che hanno rapidamente recuperato e soccorso i ragazzi per poi portarli, sani, salvi e illesi, sulla riva, dove ad attenderli c’erano i loro cari.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!