PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pesaro, operaio parzialmente schiacciato da una macchina da 10 tonnellate, salvo

Mentre l'uomo si trovava sotto al macchinario uno dei supporti che lo sosteneva ha ceduto

1.576 Letture
commenti
Caschetto, operaio, infortunio sul lavoro

Un gravissimo infortuniosul lavoro, con un esito fortunatamente positivo, è avvenuto in un’azienda di Pesaro nella mattinata di giovedì 4 aprile. Un operaio, infatti, è stato parzialmente schiacciato da un macchinario.

L’uomo, un operaio esterno 40enne, stava posizionando la macchina dal peso di 10 tonnellate quando uno degli spessori che la sosteneva si è schiantato cedendo. L’uomo è stato quindi colpito dal macchinario e parzialmente schiacciato. Con l’aiuto dei colleghi il 40enne è riuscito a uscire da quella che poteva essere una potenziale trappola mortale.

Essendo rimasto parzialmente schiacciato al torace, è stato portato in ospedale per dei controlli, e forse verrà trasferito ad Ancona per effettuare esami diagnostici più approfonditi. Sul luogo dell’accaduto, oltre al personale medico del 118, i Carabinieri e i Vigili del Fuoco.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!