PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Vallefoglia, monossido di carbonio: famiglia finisce al Pronto soccorso

Sei persone che si trovavano nell’abitazione sono state subito trasportate al pronto soccorso dell’ospedale di Pesaro

Ambulanza, 118

Un’intera famiglia è finita al Pronto soccorso  a causa delle presunte esalazioni di monossido di carbonio. E’ successo nel comune di Vallefoglia nella giornata del 19 gennaio; erano circa le 17 quando il personale del 118 è arrivato nell’appartamento di un condominio dove una donna anziana lamentava forti dolori per una colica.

Secondo la strumentazione del personale sanitario infatti nell’aria aleggiava monossido di carbonio.  Sei persone che si trovavano nell’abitazione sono state subito trasportate al pronto soccorso dell’ospedale di Pesaro:  due bambini, una coppia, un fratello e la suocera sofferente.

Sul posto dei vigili del fuoco ed i carabinieri: al loro arrivo le tracce di monossido non erano più rilevabili.  Nel frattempo la precauzione del trasporto all’ospedale dell’intera famiglia si è rivelata fortunatamente inutile e l’allarme è rientrato.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!