PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il sindaco di Pesaro Ricci: “Mascherine obbligatorie nel weekend nelle zone della movida”

Coinvolti anche i Comuni di Fano, Mondolfo e Gabicce

2.817 Letture
commenti
Matteo Ricci

Matteo Ricci fa il punto dopo il comitato sicurezza, uscendo dalla prefettura: «E’ stata accolta la nostra proposta di rendere obbligatoria la mascherina nelle zone della movida per questo lungo weekend. Ovvero da venerdì 29 maggio a martedì 2 giugno, dopo le ore 18. Andremo a individuare le aree precise».

Ma sicuramente, rende noto il sindaco, «ci saranno il lungomare dalla Palla fino al porto, la zona di Baia Flaminia e la ciclabile Sottomonte». Oltre a un paio di vie del centro, «probabilmente largo Aldo Moro e via Cavour. La mascherina è un modo per responsabilizzare ulteriormente i ragazzi. Ovviamente da utilizzare non mentre si mangia e si beve, ma durante tutti gli altri momenti», osserva il sindaco. Perché si può uscire, «ma non è ancora l’ora di stare tutti insieme e fare festa. Ci arriveremo più avanti, se continueremo con i dati di questi ultimi giorni. Ma ripeto: non è adesso il momento».

L’ordinanza per le date indicate, evidenzia Ricci, «permetterà alle forze dell’ordine di effettuare controlli maggiori e più efficaci, con presidio fisso a piedi in tutte le zone individuate. Grazie al prefetto e ai Comuni di Fano, Mondolfo e Gabicce per avere condiviso la nostra proposta. Che quindi riguarderà tutto il litorale del nostro territorio».

Aggiunge l’assessore Riccardo Pozzi: «Con la Polizia Locale ci stiamo attivando per garantire il presidio a piedi dei tratti dove lo scorso fine settimana abbiamo constatato maggior rischio di assembramento».

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!