PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Giorno del Ricordo: le celebrazioni di Pesaro per non dimenticare il dramma delle foibe

La cerimonia sarà trasmessa in diretta streaming nelle pagine Facebook del Comune e nelle aule delle scuole superiori

1.280 Letture
commenti
10 febbraio, il Giorno del Ricordo per le vittime delle foibe

Per non dimenticare il dramma e le atrocità di cui furono vittime migliaia di italiani durante e dopo la Seconda Guerra Mondiale, la presidenza del Consiglio comunale in collaborazione con la Prefettura di Pesaro e Urbino e l’Ufficio scolastico provinciale, promuove un momento di commemorazione nel Giorno del Ricordo.

Mercoledì 10 febbraio, dalle 9:30, sarà possibile seguire in streaming nelle pagine Facebook del Comune di Pesaro (@comunedipesaro, @presidentemarcoperugini) le testimonianze, i racconti e le vicende che hanno segnato la storia italiana degli anni ’40.

Il programma della mattinata, che sarà trasmessa anche nelle scuole secondarie della città, prevede, in apertura, l’intervento del Prefetto Vittorio Lapolla a cui seguirà quello del sindaco di Pesaro Matteo Ricci. Sarà presente anche la dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale Marcella Tinazzi che porterà il suo messaggio prima della testimonianza che un rappresentante della comunità giuliano-dalmata rivolgerà al pubblico.

A onorare e ricordare le vittime delle foibe sarà poi Fabrizio Battistelli, professore di Sociologia presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e presidente dell’Ente Olivieri che terrà un’illustre lezione tra storia e ricordo di una delle pagine più buie della storia italiana, con la collaborazione di Archivio Disarmo, Roma.

Modererà il dibattito il presidente del Consiglio comunale Marco Perugini che, al termine dell’incontro, insieme a una delegazione della comunità di Pesaro, depositerà una corona davanti al Cippo del Parco degli esuli giuliano-dalmati a Trebbiantico.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!