PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Ecco come cambia Villa Marina”

Il sindaco di Pesaro Ricci: "Si tratta di un'operazione virtuosa, che mira a rendere più bello il nostro lungomare"

Matteo Ricci

Un parcheggio gratuito per la zona porto-mare, un centro sportivo e una scuola “muletto” per gli studenti della Dante Alighieri. Ecco come cambia il complesso di Villa Marina, che in parte verrà acquistata dal Comune di Pesaro.

«Si tratta di un’operazione virtuosa – spiega il sindaco Matteo Ricci -, in collaborazione con l’Inps, pronta a partire in estate e che mira a rendere più bello il nostro lungomare. Villa Marina è una struttura che appartiene all’Inps, e con 1.300.000 euro acquistiamo la parte che sta a lato “monte” di viale Trieste».

Primo step lo spazio (ex area sportiva ndr), che verrà destinato alla realizzazione di un parcheggio gratuito per la zona mare e porto «un progetto che avevamo già sperimentato lo scorso anno, con degli ottimi risultati. Con questa operazione l’acquistiamo in maniera definitiva, consentendoci di replicare anche un’area pedonale su viale Trieste organizzata e allestita molto meglio rispetto lo scorso anno».

Il bando per l’ex palestra. Oltre al parcheggio diventerà di proprietà comunale anche l’area dell’ex palestra, che verrà messa a bando per affittarla alle società sportive «così – continua Ricci – pagheremo l’investimento fatto». Il bando uscirà entro un mese, «in modo tale da poter partire per l’estate».

Villa Marina, lato mare. «Il resto del complesso rimarrà di proprietà dell’Inps. Parte della ex colonia verrà messa in vendita e, da quello che ci risulta, ci sono persone interessate ad acquistarla, grazie agli incentivi sulla trasformazione urbana». La palazzina di Pesaro Studi (che rimane dell’Inps ndr) verrà invece «utilizzata per ospitare gli studenti della scuola Dante Alighieri, in attesa che vengano realizzati i lavori per trasformarla in una struttura al massimo dell’efficientamento energetico, come quella di via Lamarmora».

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!