PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

La Scavolini Pesaro affronta in casa la Dinamo Mosca

898 Letture
commenti

Il nuovo allenatore, Luciano Pedullà, subito alla prova dei fatti. La partita si disputerà alle ore 20:30 presso il Palasport di Campanara. Diretta televisiva su Sport Italia 2 e radiofonica su Radio Incontro.

Luciano Pedullà è stato presentato alla stampa nel pomeriggio di martedì 29 novembre nella consueta cornice dell’Hotel Savoy. Molto determinato, addirittura emozionato per l’incarico ricevuto, il nuovo coach biancorosso ha speso parole di stima per dirigenza e squadra.

“Arrivo qui molto contento – ha detto il nuovo allenatore – per poter finalmente lavorare al fianco di gente che conosco e stimo per averla affrontata tante volte in campo. La Scavolini è una delle società più importanti dell’ultimo decennio, e non parlo solo di Italia, ma di tutta Europa. Quest’anno la squadra è partita male, ma io sono convinto che valga molto di più dei punti che ha ora. Sin qui non ha potuto lavorare al completo, io conosco molte delle giocatrici per averle allenate in nazionale e sono certo che potremo far bene. Il mio obiettivo? Questa squadra deve risalire e comunque provare a giocarsela con tutte le avversarie di questo campionato, senza alcuna paura. Solo così potremo provare a riavvicinare tutto l’ambiente alla squadra. Dobbiamo recuperare fiducia e, tutto sommato, l’avere molte partite da giocare potrebbe anche avvantaggiarci, togliendoci qualche pensiero di troppo dalla testa”. 

Inoltre, il giorno successivo, mercoledì 30, è stata presentata sempre all’Hotel Flaminio la partita Scavolini Pesaro – Dinamo Mosca, primo appuntamento della Pool E della Cev Champions League 2011/2012.

Il benvenuto agli ospiti russi è stato dato da Massimo Seri, assessore provinciale allo Sport, e da Enzo Belloni, assessore comunale allo Sport. L’allenatore della Dinamo, Boriss Kolcins, sfoggiando un perfetto italiano, ha ringraziato per l’accoglienza: “Sono molto felice che, prima di ogni altra cosa, sia stato ricordato che lo sport unisce. Poi, certo, siamo qui per vincere, ma non sarà facile. Sia noi che la Scavolini abbiamo perso qualche partita di troppo, e poi la Russia da troppo tempo non vince la Champions League. Siamo al completo e vogliamo far bene, ma abbiamo grande ammirazione per l’Italia e la sua pallavolo”.

Luciano Pedullà assicura:Scenderemo in campo per giocarcela fino in fondo. Ho avuto un’ottima impressione dalle ragazze in questi primi allenamenti, perché le ho trovate molto determinate e vogliose di lavorare. Dobbiamo ritrovare prima di tutto la fiducia in noi stessi, solo così potremo riguadagnare quella di tutti quelli che ci stanno intorno”.

La capitana Francesca Ferretti conferma:“Siamo in un momento di passaggio e di cambiamento. Non sarà una partita facile, ma ce la metteremo tutta per uscire da questo momento di difficoltà. La Dinamo Mosca è uno squadrone, e ce lo ricordiamo molto bene dall’anno scorso, anche se in quell’occasione vincemmo noi. Quest’anno cominciamo la Champions League con meno pressioni del solito, e magari questo potrebbe anche facilitarci un po’”.

La partita si giocherà oggi, giovedì 1 dicembre, alle ore 20.30 al Palasport di Campanara. Diretta televisiva su Sport Italia 2 e radiofonica su Radio Incontro.


dalla Scavolini Volley

Redazione Pesaro Notizie
Pubblicato Giovedì 1 dicembre, 2011 
alle ore 13:01
Tags
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!