PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il Comune di Pesaro adotta il protocollo per la comunicazione gentile

L'assessore Ceccarelli: "Con tale azione raccogliamo l’invito a lavorare sugli aspetti positivi della vita"

770 Letture
commenti
Giuliana Ceccarelli

Promuovere la cultura della positività e l’uso di parole e forme cortesi nell’esprimersi, è l’obiettivo del Comune di Pesaro che ha ufficializzato l’adozione del Protocollo per la comunicazione gentile, un modello «più attento e rispettoso delle differenze, bisogni, fragilità così come alle ricchezze, alla bellezza e all’impegno esistenti in tutte le Ioro forme all’interno e all’esterno del Municipio».

«Valorizziamo la delega che ricopro da febbraio 2020 – spiega Giuliana Ceccarelli, assessore alla Gentilezze – e che il Comune ha scelto per far parte della Rete nazionale degli assessori alla Gentilezza promossa dal movimento Mezzopieno. Con tale azione raccogliamo l’invito a lavorare sugli aspetti positivi della vita: quelli dell’incontro, dell’amore e della solidarietà. Elementi in grado di generare un circolo virtuoso di benessere su cui l’Amministrazione crede e sui quali è pronto a investire».

Il Protocollo promuove la cultura della positività e ricerca un mondo più gentile di comunicare con un modello che si articola in 7 principi: responsabilità, rispetto, negoziazione, trasparenza, generatività, accessibilità, visibilità». «Indicazioni che l’Amministrazione e il Consiglio comunale utilizzerà nel svolgere i suoi compiti e nel relazionarsi con i cittadini e gli altri enti – precisa Ceccarelli – e che cercherà di diffondere attraverso attività di promozione e sensibilizzazione».

A partire dai più piccoli: i bambini e ragazzi della città saranno infatti chiamati a far parte, nelle prossime settimane, della Redazione gentile comunale e a realizzare un Tg della Buone Notizie trasmesso sui canali dell’ente e dell’associazione Mezzopieno. I più piccoli saranno stimolati a rapportarsi gli uni con gli altri con accoglienza ed empatia e a diffondere le pratiche di gentilezza e positività. «È un progetto che concretizza il principio di Generatività del Protocollo che invita alla diffusione delle buone pratiche e notizie e ad adottare un modello informativo positivo che attenui la rivalità, la polemica e la conflittualità» conclude Ceccarelli che, nei prossimi giorni, incontrerà i dirigenti scolastici per raccogliere le adesioni degli studenti pesaresi.

Comune di Pesaro
Pubblicato Martedì 14 settembre, 2021 
alle ore 17:23
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!