PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Prende il via a Pesaro la campagna “Sicuri di essere al sicuro”

La prima tappa dell'iniziativa, volta a sensibilizzare sulle truffe ai danni degli anziani, si terrà giovedì 21 ottobre

Campagna "Sicuri di essere al sicuro"

Appuntamenti pomeridiani nei Quartieri e nel Municipio di Monteciccardo per “Sicuri di essere al sicuro” la campagna promossa dal Comune di Pesaro per contrastare e prevenire le truffe agli anziani.

Il progetto, che lo scorso luglio ha previsto la realizzazione di un cortometraggio, depliant e manifesti che hanno analizzano e raccontano il fenomeno, arriva oggi nei quartieri con una serie di incontri – promossi in collaborazione con la Cgil e la Cisl – a cui partecipano le forze dell’ordine.

La prima tappa è in programma, giovedì 21 ottobre, alle 17, nella Casa del Popolo in via della Concordia, 42 a Villa Fastiggi (Q4 Villa Ceccolini – Villa Fastiggi). Durante l’appuntamento saranno raccontate situazioni di rischio e suggerite modalità di tutela dalle truffe.

Sarà inoltre proiettato il video con un Carlo Pagnini nei panni di un anziano truffato che sprona i cittadini a stare attenti e, soprattutto, a denunciare eventuali raggiri: «Abbiamo ricreato gli ambienti e le situazioni più diffuse del fenomeno, per segnalare le particolarità di momenti e circostanze in cui il rischio di truffa è elevato» spiegano l’assessore al Rigore Riccardo Pozzi e l’assessora alla Solidarietà Sara Mengucci. L’obiettivo è «offrire un aiuto agli anziani informandoli e promuovendo la sicurezza consapevole negli ambienti da loro frequentati» aggiungono Pozzi e Mengucci nel ricordare anche come le truffe, oltre al danno economico, causino anche un danno psicologico: «Si tratta di un fenomeno trasversale che può colpire tutti». L’importante è denunciare, «condividere con persone di fiducia quanto accaduto contribuendo così a individuare gli autori della truffa».

I prossimi appuntamenti si terranno mercoledì 27 ottobre, ore 17, nel centro socio culturale L’Asilo nel Q10 a Villa San Martino; giovedì 4 novembre, alle 17, al bar Soms, in via Roma 10, nel Municipio di Monteciccardo; giovedì 11 novembre, alle 16:30, nel centro sociale culturale di via Basento 1 a Vismara (Q5).

La campagna è finanziata dal bando del Ministero dell’Interno di cui il Comune di Pesaro è stato tra i 50 aggiudicatari. Testimonial d’eccezione, scelto per raccontare con credibilità ma anche con il sorriso, il tema, è Carlo Pagnini, scrittore dialettale e attore, protagonista insieme a Franco Ferri e Daniele Borghi.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!