PesarourbinoNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Evasione fiscale da 400mila euro, imprenditore denunciato a Gradara

L'uomo avrebbe frodato il fisco tra il 2018 e il 2019

3.026 Letture
commenti
Guardia di Finanza

A seguito delle indagini condotte dal Nucleo di Polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza di Pesaro, il titolare di un’azienda situata a Gradara è stato denunciato per un’evasione fiscale stimata in circa 400.000 euro.

La scoperta è stata fatta contestualmente ai controlli riguardanti gli anni 2018 e 2019, durante i quali il soggetto in questione avrebbe omesso di versare ritenute fiscali per importi decisamente considerevoli, assicurandosi così cospicui guadagni in maniera illecita.

Così, su indicazione del Gip del Tribunale di Pesaro, le Fiamme Gialle hanno provveduto a sequestrare conti correnti per 70.000 euro e tre abitazioni per un totale di 300.000 euro, per un valore complessivo vicino alla somma evasa dall’imprenditore.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Pesaro Urbino Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!